Caso sospetto di Covid-19 all'ospedale di Polla: donna incinta in isolamento

La paziente è giunta presso il nosocomio "Luigi Curto" con la febbre. Il reparto di Ginecologia e Ostetricia è stato chiuso momentaneamente, medici e infermieri in quarantena

Nuovo caso sospetto di Coronavirus nel Vallo di Diano. Una donna incinta, infatti, è giunta presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla con la febbre. Immediatamente - riporta Ondanews -  il personale sanitario ha fatto scattare il protocollo mettendo la paziente in isolamento e sospendendo, almeno per oggi, l’attività nel reparto di Ostetricia e Ginecologia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La quarantena

Il reparto, quindi, è stato momentaneamente chiuso per effettuare tutte le bonifiche del caso, mentre medici e infermieri sono stati messi in quarantena in attesa dell’esito del tampone che arriverà nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento