Cronaca

Coronavirus a Centola, ordinanza del sindaco: mascherina obbligatoria all'aperto

Si deve utilizzare il dispositivo di protezione su tutto il territorio comunale, nei momenti di attesa (fila) per gli accessi di attività commerciali, uffici ed esercizi pubblici 

Aumentano i comuni dove diventa obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto. L’ultimo in ordine di tempo è Centola: il sindaco Carmelo Stanziola, infatti, ha firmato un’ordinanza che obbliga i suoi concittadini all’uso della mascherina sia all’interno che all’esterno delle attività commerciali e di mantenere le distanze di sicurezza.

I dettagli

Le zone interessate sono:  la frazione Palinuro dalle 20:30 alle 4 in Via Indipendenza, Via Porto, Via Santa Maria, Piazza Virgilio e tutte le annesse diramazioni; Centola Capoluogo dalle 20:30 alle 4 in Piazza San Nicola di Mira; nella frazione San Severino, stazione ferroviaria e piazzale antistante. È infine obbligatorio l’utilizzo del dispositivo di protezione su tutto il territorio comunale, nei momenti di attesa (fila) per gli accessi di attività commerciali, uffici ed esercizi pubblici.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Centola, ordinanza del sindaco: mascherina obbligatoria all'aperto

SalernoToday è in caricamento