menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, chiudono le isole ecologiche a Cava e Salerno

Ai lavoratori di Salerno Pulita, che non svolgono la mansione di impiagati, è stata data la possibilità di usufruire delle ferie o di essere trasferiti nel servizio di raccolta differenziata

A causa dell’emergenza Coronavirs sono state chiuse anche le isole ecologiche a Cava de’ Tirreni e Salerno. L’annuncio è stato formalizzato nella giornata di ieri visto che, proprio negli ultimi giorni, numerosi cittadini hanno iniziato a recarsi con frequenza nei centri di raccolta per depositare rifiuti (ma non solo).

A Salerno

Ai lavoratori di Salerno Pulita, che non svolgono la mansione di impiagati, è stata data la possibilità di usufruire delle ferie o di essere trasferiti nel servizio di raccolta differenziata. Non solo. “Si rappresenta inoltre – si legge nella nota interna alla società municipalizzata – che potrebbe essere richiesta la cassa integrazione laddove è prevista, come prima misura, il godimento delle ferie a disposizione”.

A Cava

Isole ecologiche chiuse, fino a data da destinarsi, anche nella città metelliana dove sono ubicate in via Palatucci e via Ugo Foscolo. Restano invariati i servizi e il calendario riguardante la raccolta differenziata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento