Covid-19, Amatruda e Lamberti: "A Salerno garantire la consegna del cibo a casa”

L'imprenditore e il giornalista spiegano: "Nelle nostre case arriva posta, arrivano tasse, multe, bollette, arrivano pacchi di Amazon e non si capisce perché non dovrebbe arrivare cibo"

Amatruda, Caldoro e Lamberti

“A Salerno va garantita la consegna del cibo a domicilio. È un servizio per i cittadini, è attività importante per i ristoratori, le pizzerie e per le stesse pasticciere”. Così Luca Lamberti e Gaetano Amatruda dell’associazione Andare Avanti, rilanciando una proposta di Stefano Caldoro, Giampiero Zizni e di parte della Lega campana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

“L'ordinanza numero 25 con la quale la Regione vieta il delivery per la ristorazione è - ricordano l’imprenditore ed il giornalista - una mazzata per intere categorie, in altre Regioni, nel resto dell’Europa, questo servizio è possibile. Ai titolari di attività va garantita la scelta, chi vuole deve essere messo nelle condizioni di lavorare. Senza aperture al pubblico ma solo per il servizio a domicilio. Nelle nostre case arriva posta, arrivano tasse, multe, bollette, arrivano pacchi di Amazon e non si capisce perché non dovrebbe arrivare cibo. Soprattutto - dicono i due salernitani  - nella settimana di Pasqua si garantirebbe un servizio alle famiglie e si darebbe un primo segnale alle imprese. Lentamente e rispettando le norme di sicurezza si deve riprendere. La scarsa organizzazione sanitaria non sia l’alibi per mettere in ginocchio chi vuole e può lavorare” concludono Amatruda e Lamberti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento