Coronavirus al Ruggi, 4 casi di contagio a Salerno città

Ad aver contratto il Coronavirus, una donna ricoverata già dal 9 marzo scorso e un uomo che è stato sottoposto nei giorni scorsi ad un intervento chirurgico. Altri due contagi di Salerno città riguardano un maestro di ballo e una sindacalista

Il rapido contagio del Coronavirus sta mettendo in allarme l'intero territorio. In particolare, negli ultimi giorni, sono stati registrati i primi casi anche presso l'ospedale cittadino Ruggi di Salerno. Come rende noto la Tv Medica, si tratta di una donna ricoverata già dal 9 marzo scorso nel reparto di medicina ed ora posta in isolamento agli infettivi. L'altra persona è un uomo che è stato sottoposto nei giorni scorsi ad un intervento chirurgico al cuore e che proveniva dal reparto di emodinamica di Eboli. Si è scoperto che era stato a Codogno: il paziente ora si trova in isolamento in una stanza della torre cardiologica. Le persone che sono state a contatto con i due pazienti sono state intanto messe in quarantena.

I contagi

"Gli altri due contagi di Salerno città, poi, riguardano un maestro di ballo e una sindacalista. Anche in questo caso, si sta ricostruendo la catena dei contatti", ha aggiunto il direttore sanitario del Ruggi di Salerno, Angelo Gerbasio. La situazione, ad ogni modo, appare sotto controllo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento