Coronavirus, controlli dell'esercito nell'Agro nocerino: raffica di multe

Sono circa sessanta i soldati che stanno presidiando, da due giorni, i comuni della zona nord della provincia di Salerno contro la diffusione del virus

Proseguono senza sosta i controlli dell’Esercito nell’Agro nocerino sarnese. Sono circa sessanta i soldati che stanno presidiando, da due giorni, i comuni della zona nord della provincia di Salerno contro la diffusione del Coronavirus. Sono gli stessi che, fino alla scorsa settimana, erano impegnati nella zona rossa del Vallo di Diano.

Le multe

Nella sola giornata di ieri hanno effettuato circa 360 controlli alle automobili di passaggio ed hanno elevato numerose sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di circa 14mila euro. I posti di blocco, attivati anche nei pressi degli svincoli autostradali, proseguiranno anche nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento