Controlli e sanzioni a Cava: 30 persone in isolamento fiduciario

Monitorati gli accessi alla città e la stazione ferroviaria, per verificare eventuali spostamenti non consentiti. Il sindaco Servalli: "Portare a passeggio il proprio cane è possibile nel limite di 200 metri dalla propria abitazione"

Foto facebook, pagina Servalli Sindaco

"Sono oltre 30 le persone che sono state poste in isolamento fiduciario per 14 giorni a Cava de' Tirreni, dopo essere state trovate in strada senza motivo giustificabile dal personale del Commissariato di Polizia, dei Carabinieri e della Polizia Municipale". Lo comunica il sindaco Vincenzo Servalli.

Infrazioni in diminuzione

Dai controlli della Polizia Municipale e delle Forze dell'Ordine, risultano nettamente in calo le infrazioni alle restrizioni sugli spostamenti delle persone, come previste dalle norme per il contenimento del contagio da covid-19. Monitorati gli accessi alla città e la stazione ferroviaria, per verificare eventuali spostamenti non consentiti. Il sindaco Servalli: "Portare a passeggio il proprio cane è possibile nel limite di 200 metri dalla propria abitazione"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento