menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid-19 non ferma la tradizione a Roscigno: Madonna di Costantinopoli in "corteo"

Il parroco don Antonio ha voluto comunque coinvolgere la cittadinanza facendo girare la statua della Santa Vergine a bordo di un pick-up scortato da una pattuglia dei vigili e da una gazzella dei carabinier

Roscigno continua la sua tradizione religiosa. E, nonostante le ordinanze restrittive, ha voluto onorare la sua Madonna di Costantinopoli. Ovviamente, non si è potuta organizzare, come ogni anno, la Santa Messa e neanche la processione.

La curiosità

Ma il parroco don Antonio ha voluto comunque coinvolgere la cittadinanza facendo girare la statua della Santa Vergine a bordo di un pick-up scortato da una pattuglia dei vigili e da una gazzella dei carabinieri. La vettura ha fatto il giro del paese tra gli applausi e le preghiere dei residenti affacciati ai balconi e alle finestre. A riprendere le immagini del piccolo corteo è stato il sindaco Pino Palmieri che su Facebook scrive: “Buona festa a tutti ed un grazie a Don Antonio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento