Covid-19, non sale il numero dei contagi nel salernitano: i dati provinciali

L'Unità di Crisi ha reso noti i dati del riparto provinciale dei tamponi elaborati alle 23.59 di ieri: risultano 4.826 su 217.898 i tamponi positivi in Campania

Non sale, il numero dei contagi nel salernitano. L'Unità di Crisi ha reso noti i dati del riparto provinciale dei risultati elaborati alle 23.59 di ieri: risultano 4.826 su 217.898 i tamponi positivi in Campania, mentre si contano 426 persone decedute e 3.675 guarite (di cui 3.642 totalmente e 33 clinicamente).

​Il riparto per provincia:

Provincia di Napoli: 2.627 (di cui 1.003 Napoli Città e 1.624 Napoli provincia)
Provincia di Salerno: 687
Provincia di Avellino: 547
Provincia di Caserta: 465
Provincia di Benevento: 209
Altri in fase di verifica Asl: 291

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento