Covid-19, 13 pazienti ricoverati a Scafati: l'appello di Polichetti

Il dottor Polichetti (Fials): "Invitiamo il Governatore che ha già fatto tanto per la prevenzione e la sicurezza in tema di norme anti-Covid, di somministrare un maggior numero di tamponi"

Sono 13, attualmente, i pazienti ricoverati nel reparto Covid-19, a Scafati. Si tratta. dunque, di una situazione stazionaria, dopo l'esplosione di nuovi contagi nell'ultimo periodo. "Come medico continuo ad essere preoccupato - ha detto il responsabile alla Sanità della Fials, il noto ginecologo Mario Polichetti - perchè non vedo rispettate le regole di distanziamento sociale, di sicurezza. Giorno dopo giorno, si notano comportamenti come se non fosse successo niente, come se il Covid non avesse prodotto vittime".

L'appello

Dopo il caso di positività anche nel suo comune di nascita, Roccapiemonte, Polichetti lancia un appello a De Luca:

"Il problema non è stato archiviato: invitiamo il Governatore che ha già fatto tanto per la prevenzione e la sicurezza in tema di norme anti-Covid, di somministrare un maggior numero di tamponi per consentire agli operatori di arginare e contrastare la patologia"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento