Covid-19: i dati dell'ultimo bollettino in Campania, altri contagi a Caggiano e Angri

Di ieri, un nuovo caso positivo a San Valentino Torio. Intanto, è stata prorogata la "zona rossa" nel Comune di Ariano Irpino (AV), fino al 20 aprile prossimo. Ecco i numeri dei test positivi di oggi

Sono, attualmente, 3.769 su 38.094 analizzati, i casi positivi al Covid-19 in Campania. L'Unità di Crisi della Regione, infatti, ha reso noti i risultati dei  tamponi effettuati nella giornata di oggi: 99  i positivi su 1.324 test effettuati. Al Ruggi di Salerno, in particolare, in questa Pasquetta, su 251 tamponi, 15 sono risultati positivi.

I dati provenienti dagli ospedali

- Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 409 tamponi di cui 55 risultati positivi;
- Ospedale Ruggi di Salerno:  sono stati esaminati 251 tamponi di cui 15 positivi;
- Ospedale Sant'Anna di Caserta: sono stati esaminati 27 tamponi, nessuno positivo;
- ASL di Caserta presidi di Aversa e Marcianise: sono stati esaminati 124 tamponi di cui 6 positivi;
- Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 44 tamponi di cui 1 positivo;
- Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 19 tamponi di cui 6 positivi;
- Azienda Universitaria Federico II: sono stati esaminati 32 tamponi nessuno positivo;
- Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati  375 tamponi di cui 13 positivi;
- Ospedale di Nola: sono stati esaminati 43 tamponi, di cui 3 positivi.

Angri

Nuovo caso positivo ad Angri, intanto, dove i dunque, i contagi tornano ad essere 19 e 14 i diversi focolai. "Di questi, 4 sono ricoverati presso gli ospedali e 15 presso le loro abitazioni -  ha detto il sindaco Cosimo Ferraioli - Questo nuovo caso positivo ci fa riflettere sul fatto che non bisogno di abbassare la guardia, specie quando si ha la sensazione di una fase discendente".

San Valentino Torio

Intanto, di ieri 7 tamponi a San Valentino Torio, di cui 6 risultati negativi ed 1 solo positivo. "Si tratta di un nostro compaesano tornato da un viaggio all'estero e che appena arrivato in Italia si è messo in isolamento evitando contatti finanche con i suoi parenti stretti. - ha detto il sindaco Michele Strianese-  Ha avuto dunque un comportamento molto ma molto responsabile. E' totalmente asintomatico e sta bene, ovviamente e' gia' seguito dai medici dell'Asl Salerno. Come vedete, cari concittadini la situazione è ancora in evoluzione ed i contagi aumentano nonostante i sacrifici e le misure di contenimento. Scelta giusta e saggio quella di aver prolungato le misure restrittive fino al 3 maggio", ha concluso il primo cittadino.

La situazione a Caggiano

Notizie positive ed altre negative, a Caggiano, oggi. In una giornata ancora di dati in calo di contagi da Covid-19, di ricoveri e di morti, è stato reso noto che la donna ricoverata da diverse settimane a Napoli, è risultata negativa ai tamponi di controllo ed è stata spostata al reparto post-covid. Le sue condizioni sono in netto miglioramento. Altri due concittadini, positivi in quarantena domiciliare da oltre un mese, sono risultati negativi al tampone di controllo e stanno bene. "A loro vanno i nostri migliori auguri di una pronta e completa guarigione", ha detto l'amministrazione comunale. Tuttavia, è stato registrato un altro caso positivo, a seguito di altri tamponi che si stanno continuando ad effettuare sul territorio. "Il nuovo caso positivo sta bene ed è a casa in sorveglianza attiva da oltre un mese. - fa sapere il sindaco Modesto Lamattina- La persona è completamente asintomatica, questo a sottolineare l'importanza del distanziamento sociale da continuare a seguire scrupolosamente".

Nuovo contagio a Nocera

Proroga della zona rossa

La Regione, con l'ordinanza numero 33 del 13 aprile, firmata oggi dal presidente Vincenzo De Luca, ha disposto ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Si proroga, in sostanza, la "zona rossa" nel Comune di Ariano Irpino (AV), fino al 20 aprile prossimo. Tale proroga, non dovrebbe essere prorogata per le zone messe in isolamento nel Vallo di Diano.

Cosa dovremmo aspettarci dalla fase 2

Positiva anche la moglie del dottor Vitolo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento