Covid-19, ultimati i lavori al "Da Procida": sopralluogo di De Luca

Il primo piano del vecchio sanatorio ospiterà 56 posti letto di degenza per pazienti affetti dal virus. Dopo i lavori di adeguamento, servirà ancora qualche giorno per allestire il reparto

Sono stati completati i lavori all’interno dell’ospedale “Giovanni Da Procida” di Salerno per l’emergenza Coronavirus. Il primo piano del vecchio sanatorio, infatti, ospiterà 56 posti letto di degenza per pazienti affetti dal virus.

Il cantiere

Dopo i primi lavori di adeguamento, servirà ancora qualche giorno per allestire il reparto. E, al termine di tutti gli interventi, saranno 80 i posti letto complessivi. L’investimento per attrezzare l’intera struttura è pari ad un importo di 1.7 milioni di euro e comprende la creazione della terapia intensiva (8 posti letto)al terzo piano e di quella sub-intensiva (6 posti) al secondo, per un costo di quasi un milione. Il resto della spesa è destinato ai lavori per i posti letto al secondo e al primo piano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

Il primo che ha voluto vedere di persona il “nuovo” Da Procida è stato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca insieme al commissario straordinario dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” Vincenzo D’Amato. Una visita inattesa, quella del governatore, che ha ringraziato gli operai della ditta incaricata per aver completato i lavori a tempo di record.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento