Cronaca

Covid-19: denunciati due cittadini a Tramonti, provenivano da Roma

I due avevano dichiarato di essere domiciliati nella famosa località turistica della Costiera Amalfitana

Altre due persone, in Costiera Amalfitana, sono finite nei guai per aver violato le nuove disposizioni legislative del Governo nazionale che vietano lo spostamento da un comune all’altro senza un valido motivo.

I controlli

Nella giornata di ieri, a Tramonti, dove gli agenti della Polizia Municipale hanno identificato e multato due cittadini, provenienti dalla provincia di Roma ma che hanno dichiarato di essere domiciliari nel comune della Divina. Al termine dei controlli, però, sono stati anche denunciati per false dichiarazioni. E ora, oltre alla sanzione, richiano la pena prevista dall’art.495 CP da 1 a 6 anni di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: denunciati due cittadini a Tramonti, provenivano da Roma

SalernoToday è in caricamento