Covid-19 a Cava de' Tirreni, donna positiva al tampone: parla il sindaco

I familiari della paziente sono stati posti in isolamento, sanificato il reparto di Ortopedia. Servalli: "Questo caso ci riporta alla realtà del virus che è ancora presente tra di noi"

Nuovo caso di Covid-19 nella città di Cava de’ Tirreni. Si tratta di una donna di circa 70 anni che è risultata positiva a due tamponi. A confermarlo è direttamente il sindaco Vincenzo Servalli: “La signora era andata ad una visita ambulatoriale prescritta dal proprio medico di base, presso il reparto di Ortopedia, e durante i controlli è risultata avere 37.5 di febbre. Per questo, i medici hanno ritenuto di fare prima il test rapido, che ha generato la necessità di fare i due tamponi che sono risultati positivi”.

I controlli

La donna, sostanzialmente asintomatica, si trova presso la sua abitazione e i suoi familiari sono stati posti in isolamento; nel reparto di ortopedia è stata effettuata, come da protocollo, la sanificazione. "Questo caso - ha spiegato il primo cittadino - ci riporta alla realtà del virus che è ancora presente tra di noi". Sono 37 i contagi complessivi registrati dall'inizio della pandemia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento