menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Forse ho il Coronavirus", poi scappa dall'ospedale: donna ritrovata a Mercato San Severino

La donna, rientrata da Brescia, soffre di problemi psichici. Al termine dei controlli il risultato del tampone è stato negativo

Una 39enne originaria di Cercola (Na) si è presentata all'alba, intorno alle 5, all'accettazione del pronto soccorso dell'ospedale “Moscati” di Avellino raccontando di essere partita da Brescia in auto e di essere arrivata nel capoluogo irpino con la febbre e la tosse e di sospettare di aver contratto il Coronavirus.

La fuga

Pochi minuti che sono bastati a creare allarme tra le persone presenti nella sala di attesa, poi la donna è fuggita. Nessun protocollo medico è stato attivato, ma il servizio di vigilanza ha comunicato alla Questura di Avellino il numero di targa della donna. Gli agenti della Questura hanno avviato subito le indagini per consentire anzitutto di verificare le sue condizioni di salute, in relazione al virus Covid - 19, ma soprattutto perché un familiare rintracciato dalla polizia ha riferito che la donna soffrirebbe di disturbi psichici.

Il ritrovamento

Dopo alcune ore i poliziotti l’hanno ritrovata e bloccata nel comune di Mercato San Severino. E' stata convinta a ricoverarsi, perchè presentava comunque sintomi influenzali lievi, come febbre e tosse, a sottoporsi al tampone per accertare la presenza del coronavirus, ma l'esame è risultato negativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento