Cronaca

Covid-19, cittadini in quarantena controllati con le videochiamate a Fisciano

Il sindaco Sessa spiega: "L'apparato permette di monitorare costantemente gli isolati impiegando una sola persona già in servizio nella centrale operativa"

I vigili urbani al lavoro

Grazie all’utilizzo di nuove tecnologie informatiche da parte della Polizia Municipale, l’amministrazione comunale di Fisciano sta controllando le numerose persone messe in quarantena obbligatoria a seguito del contagio da Coronavirus di una residente, con sistema di videochiamata.

Il commento

“L'apparato - spiega il sindaco Vincenzo Sessa - permette di monitorare costantemente gli isolati impiegando una sola persona già in servizio nella centrale operativa, più volte nella giornata, consentendo al rimanente personale di turno di poter effettuare servizi di controllo dell'attività e delle persone che circolano sul territorio". Anche in questo caso - aggiunge - "dobbiamo riconoscere l'alta professionalità e lo spirito di attaccamento alla città messo in campo dall'intero Corpo di Polizia locale. Non abbassiamo la guardia! Ognuno, in questa emergenza, è chiamato alla responsabilità” conclude il primo cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, cittadini in quarantena controllati con le videochiamate a Fisciano

SalernoToday è in caricamento