menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, cinque anziani guariti tornano a Sala: zero pazienti a Polla

Ad accoglierli i familiari e il personale dell’ “Istituto Juventus” dov’era scoppiato il focolaio di contagi. Dopo gli ultimi tamponi sono risultati ufficialmente negativi al virus

Arrivano notizie positive dalla zona sud della provincia di Salerno. Nella giornata di ieri cinque ospiti della casa di riposo di Sala Consilina, trasferiti lo scorso mese di marzo al “Campolongo Hospital” di Eboli perché risultati positivi al Covid-19, sono rientrati nel comune del Vallo di Diano. Ad accoglierli i familiari e il personale dell’ “Istituto Juventus” dov’era scoppiato il focolaio di contagi. Dopo gli ultimi tamponi sono risultati ufficialmente negativi al virus.

A Polla

Intanto all’ospedale “Luigi Curto” non vi sono più ricoverati nel reparto post Covid. Nelle ultime ore è stata dimesso l’ultimo  paziente. Negli ultimi mesi il nosocomio ha assistito ad una trentina di persona in terapia intensiva e sub intensiva. Otto i decessi registrati, per lo più si è trattato di anziani con patologie pregresse gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento