Covid-19: è guarito e torna a Salerno il medico del pronto soccorso di Avellino

Era ricoverato all'ospedale Moscati dallo scorso 28 marzo perché affetto da coronavirus. Tampone negativo: fine di un incubo

Dopo la notizia della guarigione di due cittadini di Baronissi, ecco un altro importante annuncio, in queste delicate ore di isolamento forzato. Un nuovo sospiro di sollievo: è guarito e può tornare a casa il responsabile della Centrale operativa del 118 di Avellino, ricoverato all'ospedale Moscati dallo scorso 28 marzo perché affetto da Covid-19.

I dettagli

Il 60enne è stato dimesso oggi e tornerà a Salerno, dove risiede. Due giorni fa un altro operatore del 118 di Avellino, 46enne del capoluogo irpino, è stato dimesso dal Moscati dove era ricoverato dal 10 marzo per coronavirus, dopo l'esito negativo dei due tamponi di verifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guariti due cittadini di Baronissi


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento