Migliaia di immigrati in arrivo in Campania: la precisazione della Regione

Nelle ultime ore sia il leader della Lega Matteo Salvini che Fratelli d’Italia avevano preso di mira il presidente della Regione a seguito del suo annuncio

La Regione Campania chiarisce, nuovamente, la sua posizione sui 20 mila extracomunitari in arrivo annunciati ieri, su Facebook, dal governatore De Luca.

La precisazione

In una nota si precisa: “In relazione ad autentiche falsità su presunti arrivi di immigrati nell'area casertana e salernitana, si ribadisce ulteriormente che al di là di provocazioni e speculazioni, per la prima volta saranno sottoposti a controlli mirati da parte delle Asl le fasce della popolazione straniera che torneranno al lavoro con la riapertura delle aziende. Si parla delle migliaia di extracomunitari già presenti in Campania, e le verifiche sanitarie saranno svolte a tutela dell'intera popolazione”.

La polemica

Nelle ultime ore sia il leader della Lega Matteo Salvini che Fratelli d’Italia avevano preso di mira il presidente della Regione a seguito del suo annuncio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento