Covid-19: il sindaco di Montecorvino Pugliano dona mascherine al Ruggi

Gli sono state consegnate dai titolari di tre aziende: Melella Group spa, W2D srl e Infamily sas. Il primo cittadino, a propria volta, ha deciso di destinarle a medici, infermieri e operatori sanitari

Foto facebook

Il sindaco di Montecorvino Pugliano, Alessandro Chiola, ha ricevuto in dono un numero cospicuo di mascherine tipo FFP2. Gli sono state consegnate dai titolari di tre aziende: Melella Group spa, W2D srl e Infamily sas. Il primo cittadino, a propria volta, ha deciso di destinarle a chi lavora in prima fila nel contrastare il Covid-19: medici, infermieri e operatori sanitari impegnati presso il pronto soccorso dell’azienda ospedaliero universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno

L'iniziativa

"In questi giorni, - afferma il sindaco Chiola attraverso un post su Facebook - ho avuto modo di raccogliere le donazioni di mascherine donate da alcune ditte del territorio che hanno voluto supportare le azioni di questa amministrazione a sostegno della prevenzione della diffusione del Coronavirus. Nel rispetto di chi in questo momento è in prima linea, ho consegnato nelle mani del nostro concittadino, nonché infermiere, Antonio Pagano, una parte di questi dispositivi di sicurezza per farsi carico di recapitarle al personale che opera presso il pronto soccorso dell’ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno. Desidero ringraziare le aziende Melella Group spa W2D srl e Infamily sas, per il nobile gesto effettuato, e quanti, qualche giorno fa, hanno collaborato spontaneamente alla sanificazione del territorio in questo momento così delicato per la vita di tutti. Noi siamo qui attivi e presenti pronti a coordinare ogni azione necessaria per amore del territorio".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento