Coronavirus, un gruppo di salernitani produce e regala le mascherine ai lavoratori

Raiola: "Ringrazio le persone che stano dedicando il proprio tempo alla produzione delle mascherine a vario titolo"

Vista la scarsa reperibilità di mascherine chirurgiche, io e mia moglie abbiamo realizzato, qualche giorno fa, un prototipo modello chirurgico non sterile "in tessuto non tessuto" (TNT). Convinti che il risultato fosse di buona qualità, appurata la possibilità di produrle in discreta quantità e desiderosi di offrire un servizio utile alla comunità salernitana, abbiamo inviato dei campioni delle mascherine al sindaco Vincenzo Napoli ed al Capitano dei Vigili Urbani Mario Sposìto, responsabile del servizio di protezione civile.

Lo ha detto il salernitano Mirko Raiola che, ricevuto parere positivo riguardo la qualità delle mascherine, ha organizzato una rete produttiva in smart working che vede coinvolte attualmente nove persone, tutte a titolo gratuito. Questa mattina, sono state donate alla Protezione Civile 200 mascherine ed altrettante sono pronte per la consegna di oggi a Salerno Pulita.

L'annuncio


Da oggi e per i prossimi giorni, abbiamo assunto l’impegno con l’Amministrazione Comunale, nella persona del Capitano Sposìto, di consegnarne non meno di 200 mascherine al dì, tutte realizzate con materiale di recupero, reperito in casa o donato da persone ed aziende di buona volontà.

Ringrazio le persone che stano dedicando il proprio tempo alla produzione delle mascherine a vario titolo: Monica Vernieri, Mario Vernieri, Alfredo Raiola, Maria Pia De Divitiis, Marta Cilento, Maria Luisa Casale, Pina Amato, Luigi Rumolo. E un ringraziamento speciale a chi ci ha messo a disposizione il materiale con cui stiamo realizzando le mascherine: "Con Gusto" Battipaglia, "SACED Distribution" Montecorvino, "ASD Atletica Salerno", "Tanzanelli” Giffoni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento