Coronavirus, morti altri due anziani della casa di riposo di Sala Consilina

Complessivamente, nel Vallo di Diano, sono morti 12 cittadini, di questi otto erano residenti nel comune di Sala Consilina

Aumentano le vittime del Coronavirus in provincia di Salerno. Questa mattina, dopo la morte di una 48enne di Sarno, è arrivata la notizia della scomparsa di altre due persone originarie del Vallo di Diano.

Morto un professore di Pagani

Il dramma

Poche ore fa sono deceduti altri due ospiti della casa di riposo di Sala Consilina: Luigi Cammarano, 87 anni, ricoverato in gravi condizioni presso l'ospedale "Luigi Curto" di Polla; Giovanni Lobosco, 85 anni, spirato presso il "Campolongo Hospital" di Eboli.

Il bilancio nel Vallo di Diano

A Sala Consilina sono otto in totale le persone decedute: di queste, sette erano ricoverate nella casa di riposo. Altri decessi si sono registrati a Caggiano (1), Teggiano (2), Montesano sulla Marcellana (1). Complessivamente, nel Vallo di Diano, sono morti 13 cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento