menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cava de' Tirreni, morto il primo paziente contagiato dal Coronavirus

Si tratta di un anziano di 83 anni, Antonio Milite, che, da una decina di giorni, era ricoverato in ospedale. Il sindaco Servalli su Facebook: "Siamo nella fase che sapevamo difficile e delicata. Restiamo in casa e usciamo il minimo indispensabile”

Dolore, a Cava de’ Tirreni, dov’è deceduto il primo paziente rimasto contagiato dal Coronavirus. Si tratta di un anziano di 83 anni, Antonio Milite, che, da una decina di giorni, era ricoverato in ospedale.

L’annuncio

A rivelare il nome è direttamente il sindaco Vincenzo Servalli in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook: “Il signor Milite, che già aveva qualche problema di salute, non è riuscito a superare questa difficile prova. Ai suoi familiari va il mio cordoglio personale e quello di tutta la comunità”. Poi si è soffermato sui tamponi positivi registrati, finora, in città: “Con lui, sono 13 i casi di Coronavirus accertati, mentre siamo in attesa di altri tamponi, e di circa cento i soggetti sottoposti ad isolamento domiciliare. Siamo nella fase che sapevamo difficile e delicata. Restiamo in casa e usciamo il minimo indispensabile”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento