Covid-19, muore anziano ospite della casa di riposo di Sala Consilina

Salgono a 16 (9 uomini e 7 donne) le persone risultate positive tra ospiti ed operatori della struttura. Si attende il risultato di altri tamponi

Il Coronavirus continua a mietere vittime anche in provincia di Salerno: ieri tre pazienti sono deceduti tra Cava de’ Tirreni, Scafati e Sala Consilina dove a perdere la vita è stato il comandante locale dei vigili del fuoco Luigi Morello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La casa di riposo

Nella notte, invece, è arrivata la notizia di un altro decesso, quello di un anziano di 74 anni, S.C le sue iniziali, originario della provincia di Potenza, che era ospite di una casa di riposo a Sala Consilina. Salgono a 16 (9 uomini e 7 donne) le persone risultate positive tra ospiti ed operatori della struttura. Si attende il risultato di altri tamponi. Resta blindata l'intera struttura all'interno della quale sono state poste in essere tutte le misure possibili al fine di contenere il propagarsi del contagio.

Morto anziano a Scafati

Addio al primo contagiato di Cava

Sala piange il comandante Morello

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

  • Covid-19: in Campania 2.677 contagi, 8 nuovi positivi a Salerno città

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

Torna su
SalernoToday è in caricamento