Coronavirus, anziano di Nocera Inferiore morto ad Eboli

L’uomo, risultato positivo al tampone, era arrivato la scorsa settimana direttamente dal nosocomio nocerino “Umberto I” dov’era stato ricoverato nel reparto di Chirurgia in attesa di una operazione alla quale, però, non è mai stato sottoposto

Un anziano di 82 anni di Nocera Inferiore è deceduto, nella tarda serata di ieri, all’ospedale “Santissima Addolorata” di Eboli a causa del Coronavirus.

La tragedia

L’uomo, risultato positivo al tampone e arrivato la scorsa settimana direttamente dal nosocomio nocerino “Umberto I” dove era stato inizialmente ricoverato nel reparto di Chirurgia, in attesa di una operazione alla quale, però, non è mai stato sottoposto, poiché, in quei giorni, la struttura ospedaliera nocera venne interessata da una sanificazione a seguito dei contagi registratisi tra medici e infermieri. Di qui il trasferimento ad Eboli dov’è spirato nel reparto di Malattie Infettive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento