Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Caggiano

Coronavirus a Caggiano, muore don Alessandro Brignone: il cordoglio di sindaco e vescovo

Il sacerdote, originario di Salerno, era risultato positivo al tampone analizzato dall’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Da alcuni giorni soffriva di problemi respiratori

Dolore e sconcerto nel Vallo di Diano dove, la scorsa notte, è deceduto don Alessandro Brignone, 45 anni, parroco di Caggiano, ricoverato dallo scorso martedì presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Il dramma

Il sacerdote, molto stimato e conosciuto nei comuni della zona sud della provincia, era risultato positivo al tampone analizzato dall’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Da alcuni giorni soffriva di problemi respiratori. Lo scorso 4 marzo don Alessandro, originario di Salerno, avrebbe partecipato ad un raduno religioso organizzato all’interno della chiesa di “San Rocco” a Sala Consilina.

Chiudono anche supermercati e farmacie

Il cordoglio del sindaco Lamattina:

“Questo nemico invisibile colpisce la nostra comunità in modo violento e drammatico. Ci stringiamo nel dolore a tutta la sua famiglia, in questo giorno della festa del papà ad un padre che perde un figlio. A tutta la famiglia vanno le nostre sentite condoglianze. Una perdita enorme per la nostra comunità, che non è solo un numero a livello nazionale.Che sia da monito, se non vogliamo continuare a piangere vittime, a quanti ancora irresponsabilmente continuano ad uscire malgrado gli ormai infiniti appelli di restare a casa!! Dovete stare a casa !!!! Ciao Don Alessandro”.

Il dolore del vescovo Bellandi:

“Carissimi, nella solennità del Suo padre putativo Giuseppe, misteriosamente il Signore ha chiamato a Sè il nostro caro don Alessandro. Ricoverato nell’ospedale di Polla, egli non ha superato la notte. Con grande dolore, ma nella fede suscitata da Colui che è risorto, lo ricorderemo tutti oggi particolarmente nella S. Messa. Non sono ancora noti i particolari delle esequie, che ovviamente dovranno avvenire, come sempre in questo tempo, in forma strettamente privata. Coraggio: il Signore, la Madonna e San Giuseppe ci aiuteranno a vivere e superare questa drammatica e misteriosa circostanza di prova. Il vostro Arcivescovo Andrea”

Il ricordo del sacerdote don Luigi Pierri:

“Carissimi fratelli e sorelle, questa notte è tornato alla casa del Padre il nostro confratello don Alessandro Brignone. (di anni 45 e 13 di sacerdozio) stroncato dal coronavirus. Chiedo a tutti una preghiera per la sua anima benedetta. Quanti funerali ha celebrato! Ed ora per lui nessun funerale. Accompagnamolo almeno con la nostra fraterna e riconoscente preghiera”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Caggiano, muore don Alessandro Brignone: il cordoglio di sindaco e vescovo

SalernoToday è in caricamento