Covid-19, Cava piange il luogotenente Palestra: il cordoglio di Servalli

Il militare era ricoverato dal 1 aprile all’ospedale “Vecchio Policlinico” di Napoli perché risultato positivo al tampone. Il sindaco: "Anche per onorare i nostri morti dovremo essere più forti e determinati nella lotta”

La città di Cava de’ Tirreni piange per la scomparsa di Raffaele Palestra, 52 anni, luogotenente dei carabinieri in servizio presso il Nucleo Investigativo di Salerno. Il militare era ricoverato dal 1 aprile all’ospedale “Vecchio Policlinico” di Napoli perché risultato positivo al Coronavirus. Il decesso sarebbe stato causato da complicazioni sopraggiunte nella tarda serata di venerdì. Palestra viveva nella frazione di Passiano insieme alla sua famiglia. Lascia una moglie e due figli.

Le condoglianze del Governo

Il cordoglio del sindaco Servalli:

“Esprimo il mio personale cordoglio, in uno a quello della intera comunità cavese, alla famiglia del lgten. dei Carabinieri Raffaele Palestra, per la perdita del loro caro ammalatosi di Covid 19. Anche la nostra città, come tutta la nostra amata Patria, sta pagando il suo prezzo a questo perfido nemico.  Anche per onorare i nostri morti dovremo essere più forti e determinati nella lotta”.

La nota dell'Arma dei Carabinieri:

Il comandante generale e tutta l'Arma si stringono compatti intorno alla famiglia, alla moglie e in particolare ai due figli, che ne piangono la perdita - spiega la nota -. Il militare, entrato nell'Arma nel 1987, da pochi mesi era arrivato al nucleo investigativo di Salerno, dopo aver trascorso un lungo periodo presso i nuclei ispettorati del lavoro di Firenze, Caserta e Salerno stessa. Tra le diversificate esperienze professionali a cui si era dedicato con passione ed impegno, ha prestato servizio anche presso la stazione di Agnone e presso l'aliquota radiomobile locale. Una vita dedicata al dovere - sottolinea l'Arma -, all'istituzione e soprattutto ai cittadini e alle comunita' su cui era chiamato a vigilare, finche' questa notte il virus lo ha portato via.

 Il dolore del parroco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento