Covid-19, in aumento i ricoveri al Ruggi: tre pazienti in rianimazione

Pieno, intanto, il reparto Malattie Infettive: si resta in attesa di poter usufruire di altri 10 posti letto per accogliere i pazienti positivi ai tamponi

In aumento, i casi di ricovero per Covid-19 al Ruggi. In particolare, ad oggi, tre i pazienti intubati, in rianimazione che, probabilmente, a breve diventeranno quattro, presso il nosocomio salernitano.

I casi in Campania e nel salernitano

Il punto della situazione

Pieno, intanto, il reparto Malattie Infettive: si resta in attesa di poter usufruire di altri 10 posti letto per accogliere i pazienti positivi ai tamponi. Da fonti sanitarie, si apprende che la crescita di casi non sia esplosiva, ma notevole: si prevede che l'endpoint dei casi andrà a cadere nel periodo di Pasqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento