Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: vietato passeggiare e andare accompagnati

A chi viene sorpreso in strada senza motivio, obbligo di segnalazione all’Asl e di quarantena domiciliare per il trasgressore

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca rafforza i provvedimenti per prevenire la diffusione del Coronavirus. Con una nuova ordinanza - la numero 15 del 13 marzo 2020 - con decorrenza immediata e fino al 25 marzo 2020, su tutto il territorio, è obbligo a tutti i cittadini di rimanere nelle proprie abitazioni. Sono consentiti esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate esigenza lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute.

I dettagli

Per la nuova ordinanza sono considerate situazioni di necessità quelle “correlate ad esigenze primarie delle persone, per il tempo indispensabili, e degli animali d’affezione, per il tempo strettamente indispensabile e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora”. E’ consentita la presenza di un accompagnare esclusivamente nel caso di spostamento per motivi di salute, ove lo stato di salute del paziente ne imponga la necessità”; e nel caso di “spostamento per motivi di lavoro, purchè si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo familiare e in relazione al tragitto da/per il luogo di lavoro di uno di essi”.

La sanzione

I mancato rispetto dell’ordinanza è punito, ai sensi dell’articolo 650 del Codice Penale, con l’arresto fino a tre mesi e con l’ammenda fino a 206 euro. A chi viene sorpreso in strada senza motivo,  l'obbligo di segnalazione all’Asl e di quarantena domiciliare per il trasgressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento