Covid-19, Rotaract e Legambiente raccolgono fondi per l'acquisto di mascherine e gel

L'obiettivo è quello di destinarli al Nucleo Protezione Civile del Comune di Salerno e al personale sanitario dei nosocomi “Ruggi-D’Aragona”e “Da Procida” impegnati nella lotta al virus

L'assessorato alle politiche giovanili e all'innovazione del Comune di Salerno promuove e sostiene un'iniziativa solidale messa in campo dal Rotaract Club Campus Salerno dei Due Principati, dal Rotaract Club Salerno e dal circolo Legambiente Salerno “Orizzonti”, che, nei giorni scorsi, hanno avviato una raccolta fondi per l’acquisto di 450 mascherine e 30 flaconi di gel igienizzante e diversi integratori da destinare al Nucleo Protezione Civile del Comune di Salerno e al personale sanitario dei nosocomi “Ruggi-D’Aragona”e “Da Procida” impegnati nella lotta al Coronavirus.

I commenti

Soddisfatto l’assessore Mariarita Giordano: "Ringrazio di cuore i ragazzi delle tre associazioni coinvolte in questa lodevole iniziativa  un mirabile esempio di cittadinanza attiva, partecipazione e senso civico, fondamentale in un momento così difficile per la nostra comunità e il nostro Paese. Diamo in questo modo un aiuto concreto al personale delle strutture sanitarie cittadine, in prima linea a tutela della salute nostra e dei nostri cari, ed ai volontari della Protezione Civile impegnati ogni giorno sul campo per fronteggiare l'emergenza". Gli fa eco il presidente del Rotaract Club Campus Salerno dei Due Principati Vincenzo Maria Adinolfi: “Queste settimane di emergenza sanitaria non possono farci dimenticare la nostra vocazione rotaractiana all’impegno e all’altruismo. Abbiamo deciso di agire tempestivamente per contribuire all’azione quotidiana di medici, infermieri e quanti sono impegnati in prima linea per combattere la pandemia. Ringraziamo l’assessore Giordano, per averci incoraggiato e supportato sin dall’inizio, nonché la farmacia SAIT di via Posidonia per aver provveduto in poco più di dodici ore all’ordine da noi effettuato”. E aggiunge: "A breve annunceremo altre azioni volte a sostenere l’impegno della Protezione Civile di Salerno. Due le parole d’ordine in questo momento: tempestività ed efficacia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla stessa linea la presidente del Rotaract Club Salerno Mariapaola Balistreri: “La nostra associazione è sempre attenta al territorio. Solitamente siamo noi stessi a metterci in prima linea, con il nostro tempo, la nostra professionalità, le nostre capacità per migliorare il luogo in cui viviamo e risolvere criticità che notiamo. Tuttavia, nelle circostanze in cui stare a casa è la scelta migliore per noi stessi e per gli altri, abbiamo deciso di contribuire, seppure nel nostro piccolo, con qualcosa di fattivo, non una semplice donazione monetaria. Abbiamo cercato, con la disponibilità di alcuni soci, di andare al cuore della problema e provare a sopperire a tale criticità, con un segno fattivo, con mascherine chirurgiche e gel igienizzanti mani consegnati direttamente lì dove oggi si combatte la battaglia più importante degli ultimi anni. In un momento in cui i nostri medici, i nostri amici sono in prima linea per salvare altri nostri cari, altri nostri amici, noi non possiamo starcene con le mani in mano; come buona retroguardia dobbiamo fornire supporto, laddove possibile, in tutti i modi per noi fattibili. Il Rotaract Club Salerno c'è, insiste sul territorio, dà il suo contributo”. "Quando abbiamo fermato le attività di aggregazione eravamo consapevoli di entrare in un’operatività differente e non meno impegnativa, anzi. Il nostro circolo è sempre presente in tutte le iniziative a sostegno del territorio e non poteva che rispondere positivamente a questa chiamata alla solidarietà” dichiara Elisa Macciocchi, presidente circolo Legambiente Salerno Orizzonti. "Siamo felici di poter donare un piccolo pezzo delle nostre risorse e speriamo possano regalare un momento di tregua a coloro che sono in prima linea".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento