Coronavirus a Roccapiemonte, controllati 13 cittadini rientrati dal Nord Italia

Finora, nel comune dell'Agro nocerino sarnese, non sono stati riscontrati casi sospetti. Il sindaco Pagano: "Nessun allarmismo"

Allerta Coronavirus, scattano i controlli anche nel comune di Roccapiemonte dove, finora, non si è verificato alcun caso sospetto.

Chi rientra dal Nord

L’attenzione, in particolare, è legata al rientro da zone del Nord Italia di cittadini a seguito della chiusura delle scuole o per altri motivi personali. Sono state censite 13 persone che sono state sottoposte alla procedura prevista.

Il commento

Il sindaco Carmine Pagano rassicura la popolazione: “In ottemperanza al Decreto del 4 marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed alle direttive emanate dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, sono state adottate le misure operative a livello comunale per la gestione dell’emergenza epidemiologica da virus COVID-19, con l’ausilio della Polizia Municipale e dei volontari del Nucleo Protezione Civile Roccapiemonte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento