Coronavirus, nuove disposizioni per il "Ruggi d'Aragona" di Salerno

I vertici dell'azienda ospedaliera universitaria hanno redatto una serie di provvedimenti per quanto riguarda sia la visita ai degenti sia per i servizi amministrativi e ambulatoriali

Per contenere la diffusione del Coronavirus, la struttura commissariale dell’azienda ospedaliero-Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”  di Salerno ha disposto una serie di nuove regole per quanto riguarda sia la visita ai degenti sia i servizi amministrativi e ambulatoriali.

La visita ai degenti

Secondo le ultime disposizioni è “divieto assoluto di accesso alle unità operative per visita ai degenti e colloqui con i sanitari a qualsiasi titolo”; sarà cura, infatti, dei responsabili delle Unità operative fornire telefonicamente notizie sulle condizioni cliniche dei congiunti agli aventi diritto; eventuali deroghe “saranno consentite solamente in caso di effettiva necessità da parte del direttore della relativa Unità operativa”.

Le visite ambulatoriali

Al momento - ricordiamo - che sono autorizzate solamente le prestazioni urgenti.

Richiesta e rilascio documentazione sanitaria

Per la richiesta ed il rilascio di documentazione sanitaria (cartelle cliniche, esami/referti di pronto soccorso etc.) è assolutamente vietato recarsi presso gli sportelli all’uopo dedicati (che saranno chiusi). E’ necessario inviare una mail o contattare un operatore telefonico. “Per motivi precauzionali, in ottemperanza alle disposizioni contenute nel Dpcm 4 marzo 2020, circa l’invito ad avvalersi di “modalità di lavoro agile disciplinata dagli articoli da 18 a 23 della legge 22 maggio 2017, n. 81” il servizio sarà garantito con modalità telematica”. Per le richieste di cartelle cliniche, esami di pronto soccorso, referti di pronto soccorso, dvd esami strumentali (rx-tc-rm) sara’ necessario inviare una mail a: Ospedali Ruggi e da Procida - Salerno: cartelle.cliniche@sangiovannieruggi.it; Ospedale “Fucito” - Mercato San Severino: dmp.fucito@sangiovannieruggi.it; Ospedale S. Maria dell’Olmo - Cava de’Tirreni: ufficiocartelle.olmo@sangiovannieruggi.it. Vanno allegati alla mail: modulo di richiesta (“modello a”, scaricabile dal sito www.sangiovannieruggi.it), documento di riconoscimento, bonifico bancarioper chi non ha indirizzo di posta elettronica, contattare i numeri telefonici dal lunedì  al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 16:00 per qualsiasi informazione:

I numeri telefonici

- Ospedali “Ruggi” e “Da Procida”, Salerno : 3478787967 o 3479320990

- Ospedale “Fucito”, Mercato San Severino: 3471596797

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- Ospedale “Santa Maria dell’Olmo”, Cava de’ Tirreni: 3494030194.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento