Cronaca

Covid-19 a Sala Consilina, attiva la guardia medica diurna per i contagiati

Il nuovo servizio servirà l'utenza di 19 comuni, a sud di Salerno, del Vallo di Diano e del Tanagro. Il sindaco Cavallone: "E' un servizio dedicato che sarà molto utile al territorio in vista della Fase 2"

Sarà attiva da domani a Sala Consilina, l'Usca (Unità speciali di continuità assistenziale) ovvero squadre di medici e infermieri con il compito di assicurare assistenza sanitaria a domicilio a persone affette o con sintomi da Covid.

I dettagli

Il nuovo servizio servirà l'utenza di 19 comuni, a sud di Salerno, del Vallo di Diano e del Tanagro. "E' un servizio dedicato - spiega  il sindaco di Sala Francesco Cavallone - che sarà molto utile al territorio in vista della Fase 2. Si tratta di una guardia medica diurna dedicata al Covid-19". Con sede in località Fonti, l'Usca sarà attiva sette giorni su sette dalle 8 alle 20. I sanitari quotidianamente si coordineranno con il Servizio Epidemiologia e Prevenzione (S.E.P.) dell'Asl Salerno e con i Medici di Medicina Generale lavorando sinergicamente sulla gestione clinica e terapeutica dei pazienti.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 a Sala Consilina, attiva la guardia medica diurna per i contagiati

SalernoToday è in caricamento