rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca

Coronavirus a Salerno, Celano a Napoli: "Sospendere i tributi locali"

Il capogruppo di Forza Italia ha inviato la sua proposta direttamente al primo cittadino Vincenzo Napoli. Ora si attende la risposta

Far slittare, anche a Salerno, i termini di pagamento dei tributi locali. La proposta, scritta nero su bianco, arriva dal capogruppo di Forza Italia Roberto Celano attraverso una lettera inviata direttamente al sindaco Vincenzo Napoli.

La missiva

L’esponente di opposizione spiega: “L'emergenza sanitaria che ci sta dando grandissime  preoccupazioni, sta determinando inevitabilmente dei contraccolpi dannosissimi alla nostra economia. Appaiono, dunque, sempre più evidenti i danni che la pandemia in essere sta producendo a famiglie ed imprese. Per tali motivi appare, a mio avviso, opportuno deliberare  uno slittamento dei termini di pagamento dei vari tributi locali (Tari, Tosap, etc.)”. Per Celano, inoltre, “andrebbero pensate anche modalità  d'intervento a sostegno di quelle attività maggiormente colpite dall’evento epidemico, anche prevedendo una riduzione dell'imposizione locale per talune categorie d'imprese”. Ora non resta che attendere la risposta del primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Salerno, Celano a Napoli: "Sospendere i tributi locali"

SalernoToday è in caricamento