Coronavirus, controllati 40 negozi di Salerno: blitz a casa dei cittadini in quarantena

Gli agenti della Polizia Municipali hanno svolto una serie di verifiche nei quartieri del capoluogo. Linea dura contro chi non rispetta le regole

Blitz della Polizia Municipale di Salerno contro i cittadini che non rispettano le regole per prevenire la diffusione del Coronavirus.

La task force nei quartieri

Nel mirino sono finiti, in particolare, i locali che non rispettano le norme anti contagio e le norme sanitarie, come la distanza minima di un metro per le consumazioni. Già da ieri – riporta Il Mattino – sono stati controllati 40 locali tra centro e zona orientale. Nelle prossime ore saranno svolti accertamenti presso le discoteche, i  pub e le sale bingo. Non solo. Ma i vigili urbani salernitani effettuerà controlli porta a porta per verificare il rispetto del periodo di quarantena da parte delle persone arrivate dal Nord Italia in treno e autobus nella giornata di domenica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento