Covid-19, donna senza mascherina: rissa sfiorata con i vigili

Momenti di tensione, oggi pomeriggio, sul lungomare Trieste dove gli agenti della Polizia Municipale sono intervenuti per verificare se i pedoni utilizzassero il dispositivo di protezione, che in Campania è obbligatorio

Momenti di tensione, oggi pomeriggio, sul lungomare Trieste di Salerno dove si è sfiorata la rissa tra gli agenti della Polizia Municipale e alcuni pedoni.

La rissa

Secondo una prima ricostruzione, pare che i caschi bianchi, impegnati a far rispettare le nuove normative anti-Coronavirus, abbiano individuato una donna seduta su una panchina, la quale sarebbe stata priva della mascherina di protezione che, in Campania, è obbligatoria. Di qui il controllo che poi, per motivi ancora da accertare, è degenerato in spintoni e insulti contro i vigili. Sul posto sono giunte anche le volanti della Polizia di Stato che hanno avviato le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

L'aggiornamento

Video Serena Cioffi - Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento