Coronavirus, Salerno si prepara al weekend tra divieti e via libera

Prosegue regolarmente la programmazione dei cinema e teatri cittadini. I gestori: "La direttiva riguarda eventi e manifestazioni pubbliche, non gli spettacoli"

Nei giorni dell'emergenza sanitaria nazionale e delle contromisure per fronteggiare il pericolo del contagio da coronavirus, la Prefettura ha disposto la sospensione delle manifestazioni pubbliche fino al 1° marzo "nello spirito di una coesione istituzionale a fini cautelativi". Il Comune di Salerno si è immediatamente adeguato alla disposizione e ha ribadito quanto è stato deciso da Palazzo di Governo. "Cinema, teatri e musei sono aperti?". Alla domanda degli avventori, utenti, lettori, consumatori del weekend hanno risposto i gestori di teatri cittadini pubblicando anche messaggi sulla bacheca delle proprie pagine facebook: "Noi siamo aperti, la programmazione prosegue". L'amministrazione comunale stamattina ha voluto ulterirormente chiarire. Lo ha fatto in maniera informale, a mo' di informazione di servizio, perché ritiene che le disposizioni siano già chiare e che non ci sia bisogno di interpretarle: la sospensione riguarda eventi e manifestazioni pubbliche e non è estesa agli spettacoli. Nei giorni scorsi, Palazzo di Città aveva deciso di rinviare il Carnival Party, organizzato al Teatro Augusteo, ma era accaduto prima dell'ordinanza e soprattutto perché - ha ancora spiegato l'amministrazione, ribadendo quanto aveva già fatto l'assessore al commercio Dario Loffredo - erano venuti a mancare lo spirito del Carnevale, l'aria festosa e scanzonata che accompagnano la festa più colorata dell'anno.

Cinema e teatri

Mentre è in corso di svolgimento la disinfestazione delle scuole, il weekend a Salerno comincia con la programmazione  - ordinaria, senza interruzioni - nei cinema e nei teatri cittadini. Anzi, al Cinema Apollo ci sono anche biglietti speciali (5 euro) per gli spettacoli del fine settimana, alle ore 18, alle ore 20 e 22. Al cinema San Demetrio, il grande schermo si illuminerà regolarmente ed ai cinefili è stato anche ricordato che il 2 marzo comincerà la 88.esima edizione del Cineforum. I gestori del Teatro delle Arti hanno spiegato che si attengono alle disposizioni, che riguardano eventi e manifestazioni pubbliche, "non gli spettacoli". Il cinema delle Arti, dunque, funzionerà regolarmente. Il teatro avrebbe dovuto ospitare domani, sabato 29 febbraio, il corso teatrale per bambini. E' sospeso: i gestori hanno approfittato della chiusura delle scuole e stanno procedendo con la sanificazione dei locali. Il corso riprenderà regolarmente sabato 7 marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I musei

La direttiva ministeriale dispone la sospensione della prima domenica gratuita nei musei. Non ci sarà, dunque, l'ingresso libero. I siti resteranno aperti a pagamento. Per quanto riguarda la giornata delle guide turistiche, che ha anche finalità benefica, gli organizzatori, contattati telefonicamente, hanno fatto sapere che ci sono già comitive prenotate sia a Paestum che per la visita al parco archeologico di Elea Velia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

  • Covid-19: sette nuovi contagi in Campania, il bollettino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento