Coronavirus: salgono a 128 i casi positivi in Campania, dopo l'annuncio di Conte tutti a fare scorte

Ad ogni modo, va ricordato che il decreto che sta per per essere applicato non impedirà ai cittadini di uscire per provvedere alla spesa

L’Unità di Crisi della Protezione civile della Regione Campania nell'ultimo bollettino sul Coronavirus diramato lunedì 9 marzo, fa sapere che nel pomeriggio sono stati esaminati 65 tamponi, di cui 8 risultati positivi. Come per tutti gli altri, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.  Il totale dei casi positivi nella regione sale a 128, di cui 2 guariti. Ad oggi, 4 i decessi in Campania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La corsa alle scorte

Intanto, dopo l'annuncio del nuovo decreto del Governo in vigore dal 10 marzo che riconosce l'intera Italia quale "zona protetta", i salernitani si sono fiondati nei supermercati h24 per fare scorte. Pur mantenendo il metro di distanza nella coda di clienti in attesa di entrare, impressionante l'affluenza nei market della zona orientale, come mostrano alcuni scatti diventati subito virali. Ad ogni modo, va ricordato che il decreto che sta per per essere applicato non impedirà ai cittadini di uscire per provvedere alla spesa: da questa certezza, sorgono dubbi sulla necessità, da parte dei salernitani, di uscire in tarda serata ed affollare, in ogni caso, i reparti dei market. Un atteggiamento, questo, dettato senza dubbio dalla paura che, mai come in un'emergenza sanitaria, è preferibile tenere a bada, per la tutela della propria e dell'altrui salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento