menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: la Regione Campania sospende tutte le attività ambulatoriali fino al 18 marzo

Vanno fatte salve le prestazioni ambulatoriali recanti motivazioni di urgenza, nonché quelle di dialisi, di radioterapia e quelle oncologico-chemioterapiche

Disposta la sospensione immediata delle attività ambulatoriali erogate nei presidi ospedalieri, in Campania. La Regione, infatti, da oggi e fino al 18 marzo, sospende tutte le attività ambulatoriali erogate da tutti i Presidi Ospedalieri della Asl, dalle Aziende Ospedaliere di Rilievo Nazionale, dalle Aziende Ospedaliere Universitarie, dagli I.R.C.C.S.,comprese quelle erogate dalle Case di Cura Private Accreditate. 

Le eccezioni

Vanno fatte salve le prestazioni ambulatoriali recanti motivazioni di urgenza, nonché quelle di dialisi, di radioterapia e quelle oncologico-chemioterapiche.  Il provvedimento è stato adottato dalla Regione Campania nell’ambito delle misure cautelative, volte al contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento