Coronavirus nel Vallo di Diano, tampone positivo per il vice sindaco di Auletta

L'uomo, Antonio Addesso, è ricoverato presso l'ospedale "Luigi Curto" di Polla. Il primo cittadino Pessolano: "E' una doccia fredda, mi sottoporrò anche io al test"

Antonio Addesso

Salgono a 55 i nuovi casi positivi al Coronavirus nel Vallo di Diano. Questa mattina è arrivata la conferma del contagio per il vice sindaco di Auletta Antonio Addesso: nella giornata di ieri il primo tampone era risultato negativo; poi il quadro clinico è cambiato a seguito delle lastre. Di qui la decisione di sottoporlo ad un secondo tampone che è uscito positivo. Addesso è ricoverato presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’annuncio

A confermare la positività del suo braccio destro, con un video pubblicato su Facebook, il sindaco Pietro Pessolano: “E’ stata la notte più amara della mia vita” dice commosso rivolgendosi alla cittadinanza e parlando di una vera e propria “doccia fredda” che ha colpito la sua comunità. “Dunque  - ha aggiunto - sono due le persone positive ad Auletta. Fate molta attenzione perché ognuno di noi può avere il nemico in casa e non ce ne accorgiamo”. Pessolano si sottoporrà anche lui al tampone: “Non abbassiamo la guardia e state a casa. Vi aggiornerò su tutto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Rissa in pieno centro a Pontecagnano: un giovane in ospedale

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento