menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il trasferimento al "Cotugno" di Napoli

Il trasferimento al "Cotugno" di Napoli

Coronavirus, donna positiva al test a Vallo: trasportata al "Cotugno"

Il Governatore: "Abbiamo inviato allo Spallanzani, il test di un caso probabile. La notizia ovviamente definitiva sarà data da Roma dal Ministero della Salute"

"Di pochi minuti fa la notizia che abbiamo inviato dalla Campania a Roma un tampone risultato positivo e di un altro per il quale attendiamo riscontro. Sarà il Ministero, com'è giusto che sia, a dare comunicazione ufficiale".

Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca su Facebook. Il Governatore ha parlato al termine di una riunione con i sindaci al Centro Direzionale di Napoli, per fare il punto sulla situazione Coronavirus. Uno dei due casi positivi riguarda una ragazza di 25 anni di nazionalità ucraina ricoverata all'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania. In serata la paziente, residente a Montano Antilia, in serata è stata trasportata al "Cotugno" di Napoli per ulteriori accertamenti. Intanto, dal presidio ospedaliero vallese è stata fatta la segnalazione al sindaco del piccolo Comune dell'entroterra cilentano e al Dipartimento di prevenzione dell'Asl Salerno. Il primo cittadino di Montano Antilia, Luciano Trivelli, in una diretta social di questa mattina, quando ancora il caso era definito sospetto, ha evidenziato di aver gia' "posto in quarantena tutto il nucleo familiare che appartiene al soggetto in questione". "La paziente e' in fase di trasferimento al Cotugno di Napoli con un'ambulanza protetta", spiega all'AGI il direttore sanitario dell'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania, Adriano De Vita, sottolineando che la donna "è in condizioni non critiche. Al pronto soccorso e' stata posta in isolamento, ha svolto tutte le indagini in quella stanza, non ha mai lasciato quella stanza".

Parla De Luca

"Abbiamo inviato allo Spallanzani, il test di un caso probabile. La notizia ovviamente definitiva sarà data da Roma dal Ministero della Salute. Quindi c'è un tampone inviato e forse un altro caso, per cui attenderemo nelle prossime ore o nei prossimi minuti la valutazione definitiva del Ministero della Salute"
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento