menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, altri tamponi negativi a Sant'Egidio: guarito medico nel Cilento

Esulta il sindaco Carpentieri: "Era importante agire in fretta per fornire a tutti i cittadini questo fondamentale dato di certezza e di tranquillità. Ovviamente dobbiamo continuare a mantenere alta la guardia"

Buona notizie arrivano dai comuni della provincia di Salerno dove numerosi cittadini continuano ad essere sottoposti, anche a scopo precauzione, ai tamponi per il Coronavirus.

Nell’Agro

A Sant’Egidio del Monte Albino sono risultati tutti negativi i tamponi effettati l’altra mattina su 110 cittadini considerati a rischio perché impegnati in lavori di pubblica utilità. Il test ha riguardato dipendenti comunali, vigili urbani, associazioni di volontariato impegnate nell'assistenza alla popolazione, operatori delle farmacie e operatori ecologici. A comunicare la notizia è stato direttamente il sindaco Nunzio Carpentieri: “Inutile dire quanto sia particolarmente felice e soddisfatto: è il segno della maturità e dell'attenzione con la quale tutti noi, l'intera comunità di Sant'Egidio, ha affrontato e sta affrontando questa delicata emergenza. Ho lavorato personalmente e con determinazione perché anche il nostro Comune rientrasse nel Piano di screening condotto dall’Istituto Zooprofilattico, al quale va un ringraziamento sincero per l'efficacia e la tempestività del lavoro. Era importante agire in fretta per fornire a tutti i cittadini questo fondamentale dato di certezza e di tranquillità. Ovviamente dobbiamo continuare a mantenere alta la guardia”.

Nel Cilento

Questa mattina sono stati effettuati ulteriori 50 test sierologici rapidi e sono risultati tutti negativi nel comune di Vibonati. E, a circa un mese dal primo tampone positivo, è risultato guarito il medico del piccolo comune cilentano che lavora presso l’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno. L’uomo si era messo autonomamente in quarantena.  

Nel Vallo di Diano

Tre cittadini affetti da Covid-19 sono ufficialmente guariti nel comune di Caggiano. All'ospedale di Polla, invece, nessun ricoverato in terapia intensiva e una sola persona in isolamento e in via di guarigione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento