menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, negativi gli ultimi tamponi effettuati in Costiera Amalfitana

Il sindaco Reale: "E’ un risultato determinante per una ripresa delle attività in tranquillità ma con le necessarie e imprescindibili cautele"

Tutti i tamponi voluti dalla Regione Campania ed effettuati dall’Istituto Zooprofilattico Meridionale per il virus Covid-19, da martedì 19 maggio a sabato 23 maggio, nei Comuni di Maiori, Minori, Tramonti, Atrani, Ravello, Scala, Amalfi, Conca De Marini, Furore, Praiano, Positano, Agerola e quelli precedentemente effettuati nei Comuni di Vietri sul Mare e Cetara hanno  dato esito negativo.

L’annuncio

A confermarlo è il sindaco di Minori Andrea Reale, delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana. “E’ un risultato determinante per una ripresa delle attività in tranquillità ma con le necessarie e imprescindibili cautele. A questa prima fase del campionamento - spiega - sono stati sottoposti i soggetti delle categorie maggiormente esposte al contatto col pubblico, come forze dell’ordine, associazioni di volontariato e amministratori pubblici. I test proseguiranno a breve su altri gruppi di persone individuate come potenzialmente a rischio. L’auspicio è che il trend favorevole sia confermato, a riprova che le misure tempestivamente adottate ed il senso di responsabilità dei cittadini hanno prodotto i frutti sperati in termini di sicurezza collettiva. La Costa D’Amalfi si apre ad accogliere i turisti con l’amore è la professionalità insita nel naturale di ogni cittadino di ogni operatore che apporterà il senso di responsabilità personale quale valore aggiunto per garantire sicurezza per tutti in Costa d’Amalfi. Voglio ringraziare, interpretando i sentimenti di tutti i Sindaci della Costa D’Amalfi il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca per l’attenzione profusa per il nostro territorio e la determinazione nel contrastare con tutte le sue forze il Covid 19” conclude Reale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento