rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Vallo della Lucania

Muore in ospedale, ma nessuno reclama la salma: 55enne sepolto a Vallo della Lucania

L'uomo, originario della provincia di Napoli e risultato positivo al Coronavirus, è deceduto nei giorni scorsi a causa di un tumore

Un uomo di 55 anni, originario della provincia di Napoli, è deceduto nei giorni scorso presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania, dov’era ricoverato da un paio di settimane. Era risultato positivo al Covid-19, ma è morto perché malato di tumore in fase avanzata.

Il caso

Da quel giorno - riporta Infocilento - nessun familiare ha chiesto informazioni su di lui. Nessuno ha reclamato la salma che è rimasta per giorni all’interno dell’obitorio. Di ciò è stato informato il Comune che, tramite il sindaco Antonio Aloia, ha disposto la tumulazione presso il cimitero cittadino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in ospedale, ma nessuno reclama la salma: 55enne sepolto a Vallo della Lucania

SalernoToday è in caricamento