Corriere della droga fermato sulla Salerno-Reggio: 160 kg di marijuana nel furgone

Il conducente del furgone ha finto di non vedere l'alt dei poliziotti: bloccato poco dopo è stato perquisito

Nascondeva nelle gomme nuove destinate ad una scuola guida in provincia di Crotone, ben 160 chili di marijuana. Finisce nei guai, V. G., 68enne, originario della Calabria, che è stato arrestato ieri sera dalla polizia stradale di Eboli con l'accusa di traffico di sostanze stupefacenti.

Non è passato inosservato agli agenti il suo furgone che sfrecciava sulla Salerno-Reggio Calabria, nei pressi di Sicignano degli Alburni. Il conducente del furgone ha finto di non vedere l'alt dei poliziotti: bloccato poco dopo è stato  perquisito. La marijuana era occultata in 20 borsoni: trasferito in caserma a Eboli, dopo le operazioni di rito, è finito nel carcere di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento