Carosello di ambulanze per Alfieri, De Luca: "Atto di imbecillità, prima che di cafoneria"

De Luca: "So di una decisione sacrosanta presa dal dirigente Asl di Salerno in relazione a un atto di imbecillità, prima che di cafoneria, di qualcuno che strombazzava per le strade con le ambulanze"

"Non so assolutamente niente, so di una decisione sacrosanta presa dal dirigente Asl di Salerno in relazione a un atto di imbecillità, prima che di cafoneria, di qualcuno che strombazzava per le strade con le ambulanze. Piccoli episodi di imbecillità che vanno trattati cosi'". E' quanto ha dichiarato il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a margine della presentazione della mostra Le stanze di Tato Russo - gli anni del coraggio, esprimendosi sul carosello di ambulanze che, nel cuore della notte del ballottaggio a Capaccio, ha attraversato a sirene spiegate le strade del comune per celebrare l'elezione a sindaco di Franco Alfieri.

La sospensione

Come è noto, la Croce Azzurra ha incassato oggi una doppia sospensione del servizio di trasporto degli infermi, da parte dell'Asl, nei territori di Capaccio ed Agropoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento