Carosello di ambulanze per Alfieri, De Luca: "Atto di imbecillità, prima che di cafoneria"

De Luca: "So di una decisione sacrosanta presa dal dirigente Asl di Salerno in relazione a un atto di imbecillità, prima che di cafoneria, di qualcuno che strombazzava per le strade con le ambulanze"

"Non so assolutamente niente, so di una decisione sacrosanta presa dal dirigente Asl di Salerno in relazione a un atto di imbecillità, prima che di cafoneria, di qualcuno che strombazzava per le strade con le ambulanze. Piccoli episodi di imbecillità che vanno trattati cosi'". E' quanto ha dichiarato il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a margine della presentazione della mostra Le stanze di Tato Russo - gli anni del coraggio, esprimendosi sul carosello di ambulanze che, nel cuore della notte del ballottaggio a Capaccio, ha attraversato a sirene spiegate le strade del comune per celebrare l'elezione a sindaco di Franco Alfieri.

La sospensione

Come è noto, la Croce Azzurra ha incassato oggi una doppia sospensione del servizio di trasporto degli infermi, da parte dell'Asl, nei territori di Capaccio ed Agropoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

Torna su
SalernoToday è in caricamento