menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non riesce più a parlare e muoversi: bimba di 10 anni in Rianimazione

Ore di angoscia e preoccupazione in Costiera Amalfitana dove una bambina, di nazionalità straniera, è stata colta da un improvviso che sta condizionando la sua vita da diversi giorni. La piccola è ricoverata all'ospedale di Cava

Tanta angoscia e preoccupazione in Costiera Amalfitana, dove una bambina di 10 anni, di nazionalità straniera, da qualche giorno – riporta Il Vescovado - non riesce a svolgere correttamente il più elementare dei movimenti: reggersi in piedi, parlare, muovere le mani. La piccola, che è stata ricoverata anche all’ospedale Santobono di Napoli, è stata prima portata nella sala Rianimazione del presidio di Castiglione di Ravello e poi con un’ambulanza al nosocomio "San Maria dell'Olmo" di Cava de’ Tirreni, dov’è tutt’ora ricoverata. Le sue condizioni di salute, purtroppo, sono gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento