Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Opere d'arte rubate a L'Aquila e ritrovate in Costiera: il blitz dei Carabinieri

Erano state portate via dai ladri, sottratte a due chiese abruzzesi, nel territorio de L'Aquila. Il bottino ritrovato comprende anche 2 tavole e parte del polittico della chiesa “San Rocco” di Formia, un'opera del XVI secolo

Il Procuratore Corrado Lembo

Trentasette opere d’arte, tra le quali figurano cinque pale d’altare del XVII-XVIII secolo, sono state ritrovate dai Carabinieri in Costiera Amalfitana. Erano state portate via dai ladri, sottratte a due chiese abruzzesi, nel territorio de L'Aquila. Il bottino ritrovato comprende anche 2 tavole e parte del polittico della chiesa “San Rocco” di Formia, un'opera del XVI secolo.

I dettagli

Domani, giovedì 13 marzo,  alle ore 11.30 la sede dei carabinieri tutela patrimonio culturale di Roma ospiterà una conferenza stampa. Nel corso dell'incontro, il procuratore capo di Salerno, Corrado Lembo, e il comandante dei carabinieri tutela patrimonio culturale, Parrulli, illustreranno i dettagli dell'attività investigatva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opere d'arte rubate a L'Aquila e ritrovate in Costiera: il blitz dei Carabinieri

SalernoToday è in caricamento