rotate-mobile
Cronaca Angri

Covid-19 ad Angri, chiusa la scuola “Opromolla”: ecco l'ordinanza del sindaco

Un positivo al virus ha frequentato per cinque giorni l'istituto scolastico. Ferraioli precisa: "“Resta naturalmente ferma ed impregiudicata la possibilità di proseguire con l’attività didattica a distanza secondo organizzazione interna”

Il Covid-19 arriva anche nelle scuole di Angri. Oggi il sindaco Cosimo Ferraioli ha firmato un’ordinanza di sospensione delle attività in presenza presso il plesso della scuola media “Opromolla” dopo una nota ricevuta dalla dirigente scolastica, con cui chiedeva di “consentire la disinfezione dell’edificio scolastico e l’approfondita pulizia con successiva aerazione degli ambienti, a seguito della frequenza e permanenza per cinque giorni di un soggetto riconosciuto positivo al virus Covid 19, come da nota inviata dall’U.O.S.D. Prevenzione Collettiva Distretto Sanitario 61 del 2 febbraio”.

L’ordinanza 

Il provvedimento, dunque, prevede di: sospendere le attività in presenza con decorrenza immediata fino al 4 febbraio; provvedere alla sanificazione dei locali del plesso Opromolla, secondo le disposizioni vigenti in materia, prima della ripresa dell’attività didattica in presenza. “Resta naturalmente ferma ed impregiudicata la possibilità di proseguire con l’attività didattica a distanza secondo organizzazione interna all’istituto” precisa il primo cittadino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19 ad Angri, chiusa la scuola “Opromolla”: ecco l'ordinanza del sindaco

SalernoToday è in caricamento