menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid 19: nuovi contagi ad Ascea, Agropoli, Eboli, Pagani e San Valentino Torio

Tutti i sindaci invitano i propri concittadini all’uso della mascherina, al distanziamento interpersonale, all’uso degli igienizzanti e ad attivare l’App Immuni

Nuovo balzo dei contagi da Covid-19 nei comuni della provincia di Salerno. Nella serata di oggi sono risultati positive altre 5 persone nel comune di Pagani, tutte domiciliate: il totale dei contagiati sale dunque a 67. 

Un cittadino è grave 

Nell’agro nocerino sarnese si è verificato un nuovo caso a San Valentino Torio: il cittadino in questione è ricoverato presso l’ospedale “Mauro Scarlato” di Scafati. “Le sue condizioni sono serie” fa sapere il sindaco Michele Strianese: “Preghiamo per lui, affinchè superi questa difficile prova. E per la famiglia che vive questo difficile momento. Siamo ora a 27 casi positivi nel nostro paese. Vi invito davvero alla prudenza ed alla responsabilità”.

La zona sud 

Ma l’epidemia non si arresta neanche nella zona sud. Oggi quattro nuovi tamponi positivi sono stati comunicati dall’Asl al Comune di Sapri. “Da una prima indagine, tre sembrerebbero essere collegati tra loro. Al momento stiamo collaborando con il dipartimento prevenzione Asl nella ricostruzione dei contatti e notificando le ordinanze di quarantena” dichiara il sindaco Antonio Gentile. Dei tamponi odierni, uno è stato somministrato su un paziente ospedalizzato, mentre gli altri tre sono di volontari che si sono recati presso i laboratori privati accreditati. I positivi totali nella città della spigolatrice sono 9. Sale a 17 il numero complessivo dei casi positivi Covid-19 a Eboli.  “Non si registrano focolai e il lavoro certosino portato avanti ormai da mesi dal Dipartimento di Prevenzione Asl, con la dottoressa Annamaria Nobile, sta permettendo di monitorare costantemente la situazione” precisa il sindaco facente funzioni Luca Sgroia. Intanto,  in centro e in periferia prosegue il monitoraggio del territorio da parte delle forze dell'ordine e gli agenti della polizia municipale con il coordinamento del comandante Sigismondo Lettieri hanno registrato una situazione, tutto sommato, nella norma.  Nella giornata di oggi sono scattate quattro multe per mancato utilizzo della mascherina facciale di protezione e numerosi controlli nei locali pubblici e nei circoli ludici e ricreativi.Infine, un nuovo contagio è stato registrato nel centro di accoglienza di Palinuro (Centola): “Stamattina l'Asl mi ha comunicato che tre persone della struttura di accoglienza sono usciti dalla quarantena e che vi è un nuovo positivo al Covid (nell'ambito di una famiglia com membri già in quarantena). Al momento, quindi, ad Ascea sono 5 le persone in quarantena affette da Covid. Continuiamo tutti a rispettare le regole, con pazienza e tenacia. Ce la faremo” comunica il sindaco Pietro D’Angiolillo. Un nuovo caso di positività ad Agropoli, che non è collegato agli 8 casi già registrati. "La persona in questione si era già posta in quarantena, in via precauzionale, qualche giorno fa non appena ha appreso di essere stata inserita in una catena di contatti, che però non fa riferimento alla nostra città" precisa il sindaco Adamo Coppola

L'appello 

Tutti i sindaci invitano i propri concittadini all’uso della mascherina, al distanziamento interpersonale, all’uso degli igienizzanti e ad attivare l’App Immuni. 

Gli altri comuni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento